Facebook Twitter
freeinternetworld.com

Come Assicurarsi Che I Motori Di Ricerca Trovino Il Tuo Sito Web

Pubblicato il Dicembre 17, 2023 da Emilio Moore

Una delle aree più fondamentali dell'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) è garantire che le pagine all'interno del tuo sito Web siano più accessibili possibile per i vari motori di ricerca. Non è solo la home page di un sito Internet che può essere indicizzato, ma inoltre le pagine interne all'interno della struttura di un sito. Le pagine interne di un sito di nicchia contengono spesso contenuti importanti come ad esempio prodotti, servizi o informazioni generali, e per tale motivo potrebbero essere ottimizzate in modo univoco per termini correlati. Per questo motivo, è essenziale un rapido accesso a queste pagine.

Ci sono molte cose da fare e da non fare a garantire che tutte le tue pagine siano disponibili per SE. Tuttavia, è molto importante prima stabilire il modo in cui le pagine Web della ricerca e indicizzare la SE.

I motori di ricerca usano "robot" (anche indicati come "robot" o "ragni") per ottenere contenuti su Internet per l'inclusione all'interno del loro indice. Un robot è in realtà un programma per computer che può seguire i collegamenti ipertestuali su un sito Web, che viene definito "strisciando". Ogni volta che un robot trova un documento, offre il contenuto all'interno dell'indice del motore di ricerca, segue un altro collegamento che potrebbe trovare e continua la procedura di strisciamento e indicizzazione. Con questo pensiero, diventa evidente che la struttura di navigazione di un sito Internet è essenziale per ottenere tutte le pagine che è possibile indicizzare.

Quando si prende in considerazione la struttura di navigazione del proprio sito, la gerarchia del contenuto è altamente raccomandata. Il giudice di SE ciò che sentono funzionare come pagine più significative di un sito di nicchia quando si considerano le classifiche e la posizione di una pagina nella struttura del sito Web può influenzarlo. La homepage è normalmente considerata la pagina più cruciale di un sito di nicchia: è il documento di livello superiore e di solito attira probabilmente i collegamenti più unici. Da qui, i robot dei motori di ricerca su Internet possono normalmente raggiungere pagine che si trovano entro tre clic dalla homepage. Pertanto, le tue pagine più significative dovrebbero essere a un clic, un altro importante due clic di distanza ecc.

La prossima cosa da tenere in considerazione è come collegare esattamente le pagine. I robot di motori di ricerca su Internet possono solo seguire i collegamenti HTML HREF generici, il che significa collegamenti flash, i collegamenti JavaScript, i menu a discesa e i pulsanti di invio saranno tutti inaccessibili ai robot. I collegamenti con stringhe di query che hanno diversi parametri possono anche essere in genere ignorati, quindi familiarità con questo caso in cui si esegue un sito Web generato dinamicamente.

I migliori collegamenti da utilizzare da una prospettiva SEO sono i collegamenti di testo HTML generici, in quanto non solo possono essere accompagnati da robot, tuttavia il testo all'interno dell'ancora potrebbe anche essere usato per spiegarlo la pagina di destinazione - un vantaggio di ottimizzazione. I collegamenti dell'immagine possono anche essere accettabili, tuttavia la capacità di descrivere la pagina di destinazione è ridotta, perché l'attributo ALT non viene dato altrettanto peso di classifica quanto il testo di ancoraggio.

La soluzione più semplice per organizzare i contenuti su un sito Internet sarebbe quella di classificarlo. Rompi i tuoi prodotti, servizi o informazioni in categorie correlate e struttura, quindi gli aspetti più significativi sono associati dalla homepage. Per coloro che hanno una vasta quantità di informazioni per ogni categoria, d'altra parte, dovrai restringere ulteriormente i tuoi articoli. Ciò può comportare avere articoli su un argomento identico, vari tipi di prodotti sul mercato o contenuti che possono essere divisi geograficamente. La categorizzazione è un'ottimizzazione naturale: più si rompe i dettagli, maggiore è il contenuto che è possibile fornire e più frasi di ricerca di nicchia ci sono che potrebbero essere mirate.

Se sei ancora preoccupato, le tue pagine importanti potrebbero non essere indicizzate, allora puoi sicuramente prendere in considerazione l'aggiunta di una sitemap al tuo sito Internet. Una sitemap potrebbe essere meglio definita una pagina dell'indice: si tratta di un insieme di collegamenti a tutte o una delle pagine all'interno di un sito contenuto utilizzando una pagina. Nel caso in cui colleghi una sitemap dalla tua homepage, offre un robot un rapido accesso ai collegamenti a tutti o a una qualsiasi delle pagine all'interno del tuo sito. Ricorda: i robot in genere non possono seguire molto più di 100 link in una pagina, quindi se il tuo sito Web è più grande di questo potresti prendere in considerazione la possibilità di diffondere la tua sitemap su diverse pagine.

Ci sono molte considerazioni da creare quando si ottimizzano il tuo sito Web per SE e rendendo accessibili le tue pagine per trovare i robot del motore dovrebbero essere il primo passo del proprio processo di ottimizzazione. I seguenti consigli sopra possono aiutarti a rendere accessibile il tuo sito e aiutarti a ottenere più classifiche e ulteriore traffico.