Facebook Twitter
freeinternetworld.com

Dodici Passaggi Per Un Migliore Posizionamento Nei Motori Di Ricerca

Pubblicato il Settembre 26, 2021 da Emilio Moore

Studi recenti suggeriscono che oltre l'80% dei nuovi visitatori di qualsiasi sito Web arriva lì a seguito di una query per motori di ricerca. Se questo studio deve essere creduto, suggerisce certamente che lavorare per ottenere classifiche alte nei motori di ricerca potrebbe essere la cosa migliore che puoi fare per portare i visitatori sul tuo sito web.

I prossimi 12 suggerimenti di progettazione possono aiutarti a iniziare a ottimizzare il posizionamento dei motori di ricerca del tuo sito Web.

1. Progettazione per motori di ricerca specifici: ci sono centinaia di motori di ricerca diversi, ma per ottenere i migliori risultati dovresti progettare il tuo sito Web per sfruttare completa i criteri di ricerca dei grandi tre: Yahoo, Google e MSN. Se sei in grado di ottenere posizioni alte in quei tre, non dovrai preoccuparti degli altri motori di ricerca. Sapere come questi motori di ricerca classificano i siti Web (e perché punireranno un sito Web) è cruciale. Le regole cambiano frequentemente, ma i suggerimenti seguenti saranno i più attuali.

2. Conosci il tuo mercato di riferimento. Prima di applicare uno qualsiasi dei suggerimenti di seguito, fai qualche ricerca e scopri quali saranno le parole e le frasi più importanti che il tuo pubblico target sarà alla ricerca. In genere, le parole chiave o le frasi non saranno il nome del tuo sito, ma sarà qualcosa associato alla soluzione a un problema particolare o alla risposta a una determinata domanda. Conoscere la domanda che verrà richiesta è la metà della battaglia.

3. Utilizzare meta tag. Ormai quasi tutti conoscono i meta tag. Questi sono comandi che puoi inserire nell'HTML sulla tua pagina Web per aiutare i motori di ricerca a classificare esattamente di cosa si tratta la tua pagina. I due meta tag più importanti sono la "parola chiave" e la "descrizione". Il meta tag di descrizione dovrebbe spiegare cosa c'è nella pagina specifica e il meta tag della parola chiave dovrebbe includere le parole chiave importanti dalla pagina. Evita di usare le frasi e le parole di 'Fluff in quanto saranno respinte dal sito Web.

ATTENZIONE: se le parole chiave nella riga delle parole chiave non vengono trovate nella pagina online di testo, alcuni motori di ricerca penalizzeranno la pagina o non la elencano. Questo viene fatto per prevenire lo spoofing di'meta tag '.

Il mio consiglio: avere un tag metal di descrizione distinto su ogni pagina. E non dimenticare che le parole chiave nei tag delle parole chiave sono utilizzate nella pagina.

4. Ottimizza il tag del titolo. Molti motori di ricerca danno un peso significativo al tag del titolo HTML sulla pagina. È il primo elemento che il motore di ricerca scansionerà e peso. Non includere un nome riduce istantaneamente il motore di ricerca che la tua pagina otterrà. Quando crei un tag nome, includi parole chiave e scrivilo per catturare l'occhio degli utenti che scansionano lunghi elenchi di nomi dai risultati dei motori di ricerca.

Per un rango più alto, assicurarsi che il tag Nome si adatti al testo principale sulla pagina. E assicurati di utilizzare un tag Nome diverso per ogni pagina del tuo sito Web. (Pagine con lo stesso tag identico verranno spesso ignorati.)

5. Utilizzare le parole chiave nei titoli della pagina. I titoli di pagina sono significativi: per il tuo visitatore e per i motori di ricerca. Usa frasi di parole chiave brevi, come parole e frasi Hot Button. Prevenire le parole 'e generiche.

Il mio consiglio: usa un potente titolo sulla pagina e usa lo stesso titolo nel tag del titolo.

6. Usa testo interessante. I motori di ricerca contano davvero tutte le parole su una pagina, quindi classificano queste parole per frequenza di utilizzo. Più frequentemente usi una parola o una frase (fino a un certo punto), maggiore sarà il grado con quella parola o frase nel motore di ricerca. Per questo motivo, assicurati di includere parole o frasi che hanno maggiori probabilità di essere cercati da soli.

Il mio consiglio: mantieni il tuo testo breve, sull'argomento e pieno di parole chiave. Evita parole inutili e insignificanti e alcune frasi che ti metteranno nella casella di rigore.

7. Utilizzare i tag alt su tutte le immagini. I motori di ricerca hanno iniziato a indicizzare i siti Web dalle immagini trovate sul sito Web. Lo fanno guardando tutti i tag di immagine sulla pagina e catalogando i tag alt che accompagnano l'immagine. Ovviamente nel caso in cui non usi il tag ALT, le immagini sul tuo sito Web non saranno catalogate correttamente. Durante l'utilizzo del tag alt, assicurati di utilizzare una parola o una frase chiave che descrive il contenuto dell'immagine.

8. Utilizzare il tag Nome su collegamenti ipertestuali. I motori di ricerca guardano tutto il testo sul sito, incluso il tag nome sui collegamenti ipertestuali sul tuo sito Web. La maggior parte dei siti non utilizza ancora il tag Nome Link, quindi una volta che lo fai, ottieni un vantaggio. Il nome del link dovrebbe essere una breve parola chiave o frase.

Il mio consiglio: controlla come le pagine sul mio sito Web hanno un menu di navigazione a sinistra pieno di nomi del dipartimento. Cerco di realizzare questi titoli per il mio sito Web e l'URL nelle sezioni si utilizzino tutti il ​​tag nome. Farlo in questo modo significa che i motori di ricerca classificano due volte la sezione. Dopo come testo e come tag del titolo di collegamento.

9. Dai una pista di collegamento. I motori di ricerca che arrivano sul tuo sito seguono i link sulla prima pagina che portano al tuo sito Web. Questi collegamenti dovrebbero offrire un percorso di due gradi a tutte le pagine sul tuo sito web. Se non fornisci un percorso di connessione, i motori di ricerca probabilmente non troveranno tutte le tue pagine. ; Il mio consiglio: controlla come ogni pagina del mio sito Web ha un percorso di collegamento a un clic a qualsiasi sezione sul sito Web. Non sei mai più di due clic da nessuna pagina. Inoltre, ogni pagina ha almeno 30 percorsi di collegamento diversi (attraverso le sezioni), il che rende facile per i visitatori oltre ai ragni del motore di ricerca procedere attraverso il sito Web.

10. Evita la casella di rigore. I motori di ricerca stanno diventando più intelligenti ogni giorno e penalizzeranno un sito se riesce le linee guida dei motori di ricerca. Queste regole includono:

Spoofing della parola chiave - con parole chiave non correlate al contenuto del sito | - |

Pianificatore di parole chiave - Incollare centinaia di copie delle parole chiave sulla pagina solo per ottenere una classifica alta | - |

Numerose pagine delle porte - Usando centinaia di pagine di indice che non fanno altro che indicare il sito Web | - |

Link Spamming - Invio di collegamenti ai 500.000 Servizi di invio del collegamento | - |

Reindirizzamenti della pagina - Non necessariamente una penalità importante, ma può causare perdita di classifica | - |

Frame sulla pagina principale - Non necessariamente una penalità importante, ma può causare perdita di classifica | - |

FILM FLASH sulla pagina principale - Non necessariamente una penalità importante, ma può causare perdita di classifica | - |

Il mio consiglio: ricorda che i motori di ricerca sono software intelligenti. Quando vedono una pagina tentano di accertare di cosa si tratta, basandosi principalmente su titoli, testo, titoli, collegamenti e grafica sulla pagina. Ecco perché è importante concentrarsi su quei componenti ed evitare quelli che possono metterti nella casella di rigore.

11. Verificare gli errori. Prima di inviare la tua pagina Web ai motori di ricerca, eseguire la pagina tramite un controllo HTML e un controllo ortografico. I motori di ricerca valutano e prendono in base all'ortografia degli account e agli errori HTML e penalizzeranno una pagina che ha troppi di entrambi.

Il mio consiglio: cogli l'occasione per farlo correttamente. Se ottieni una brutta classifica su un motore di ricerca, potrebbero essere sei settimane prima che il motore di ricerca ritorni per rientrarti. Ottienilo prima di inviare ai motori di ricerca e mantienilo bene, quindi quando il motore di ricerca ritorna, è possibile continuare a ottenere classifiche alte.

12. Invia manualmente il sito Web. Non esitare a utilizzare un programma di presentazione del sito automatizzato. Non funzionano e ti faranno penalizzare. Meglio inviare manualmente il tuo sito Web ai migliori motori di ricerca. Yahoo, Google, MSN.

Il mio consiglio: inizia con Google.com, poi yahoo.com e poi msn.com. Ognuno ha un posto dove registrare il tuo sito Web con il motore di ricerca.

Questo potrebbe sembrare un sacco di lavoro, ma se lo fai bene e ottieni classifiche alte, pagherà.